Cambiare Indirizzo MAC in Linux

L’indirizzo MAC (MAC address in inglese) è un numero composto da una serie di 12 caratteri esadecimali, che vanno dallo 0 ad E che sono raccolti in 6 coppie.

Ecco due esempi: 00:17:62:01:62:5C e 00:97:6B:32:3A:D4

Esso serve ad identificare univocamente una scheda di rete in una LAN.

Il MAC address è univoco nel senso che ogni interfaccia di rete ha un indirizzo che è unico al mondo ossa non dovrebbero esistere due schede con lo stesso numero.

Tuttavia come vederemo, è possibile cambiare tale valore e nulla ci vieta di assegnare a due interfacce di rete lo stesso MAC.

Attenzione, probabilmente l’amministrazione di rete del vostro ufficio o della vostra scuola o organizzazione potrebbe vietare questo tipo di pratica perchè essa può portare a dei grossi problemi e malfunzionamenti a livello di networking.

Se doveste sentire l’esigenza di cambiare l’indirizzo MAC di una scheda di rete ethernet oppure di una scheda wifi grazie a ifconfig è possibile farlo usando un unico e breve comando:

Aprite un terminale e con privilegi dell’utente root digitate

ifconfig eth0 hw ether xx:xx:xx:xx:xx:xx

Badando di sostituire eth0 con il nome che il sistema operativo ha assegnato alla vostra scheda di rete e al posto di xx:xx:xx:xx:xx:xx potete inserire un MAC address che più vi aggrada.

Ricordo che questa modifica non è permanente per cui ogni volta che il computer si riavvierà la scheda di rete avrà il suo indirizzo MAC originario.