Come Eliminare Sfondo con Gimp

Vi è mai capitato di cercare delle immagini su internet, da mettere magari sopra uno sfondo colorato, tipo come quello di questo sito, ma hanno sempre uno sfondo bianco o anche nero, e quindi non combina con lo sfondo che avevate scelto?

Bene a me è successo un sacco di volte, anche con questo sito il logo che ho messo aveva uno sfondo bianco e non andava bene, e infatti si vede che è ritoccata, per l’appunto con GIMP, infatti si vedono ancora dei contorni bianchi non perfettamente definiti.

Lo strumento fa un lavoro abbastanza preciso, ed elimina lo sfondo dell’immagine, ma può capitare che con alcuni tipi d’immagini rimanga qualche punto bianco nei contorni, e in quel caso è possibile lavorare più in profondità per migliorare il risultato finale.

Come detto useremo GIMP, molto semplice da usare, e adatto quindi sia se utilizzate Windows, sia se utilizzate Linux, perchè è multipiattaforma.

Useremo per eliminare lo sfondo lo strumento fuzzy per catturare la parte, o le parti da eliminare, e lo strumento taglia per eliminarle, e infine salveremo la nostra immagine modificata.

Per iniziare apriamo GIMP, e selezioniamo un immagine da aprire.

Ho scelto un’immagne facile per farvi vedere meglio come funziona. A questo punto dovete selezionare lo strumento fuzzy, quindi andate su Strumenti  Selezione  Fuzzy

Ora cliccate sulla parte di bianco o nello sfondo che volete eliminare dalla foto, e si selezionerà l’area da eliminare.

A questo punto è necessario invesrtire la selezione, tagliare l’immagine, e incollarla come nuova immagine.

Procedete quindi con questi passi, andate su Seleziona  Inverti e successivamente su Modifica  Taglia, e vi troverete solo lo sfondo bianco, senza più l’immagine, infatti ora la incollate come nuova immagine con Modifica – Incolla come  Nuova Immagine.

Ora abbiamo la parte senza sfondo incollata in una nuova immagine.

Ora avete nella nuova immagine il logo, senza sfondo dietro, però non è perfetta, perchè sono rimaste tracce di bianco, quindi se avete voglia di fare qualcosa di molto preciso, dovete armarvi di santa pazienza, fare un ingrandimento molto grande, e selezionare sempre con il fuzzy, le parti di bianco che sono rimaste e cercare di fare qualcosa di più preciso possibile.

In questo caso non è più necessario invertire la selezione, tagliare e incollarla come nuova immagine, ma ora è sufficiente fare solamente Modifica  Taglia dopo la selezione con il fuzzy.

Per fare prima potete fare una selezione multipla del fuzzy, di modo che seleziona ogni punto che cliccate.

 

Dopo aver ingrandito l’immagine e selezionato i punti da eliminare con il fuzzy, andate su Modifica  Taglia.

Ora non ci resta che salvare la nostra immagine appena rimosso tutte le parti che non ci interessano. Andate quindi su Salva Come e selezioniamo l’estensione GIF e clicchiamo su Salva.

Ora abbiamo finito, abbiamo rimosso lo sfondo dalla nostra immagine, ora potete provare con tutte le foto che desiderate, sapendo però che ogni foto può presentare le sue difficoltà, e non tutte le immagini possono venire bene allo stesso modo.